Solitamente vengono richiesti: documento di identità valido contraente e beneficiario, iban, polizza originale (o relativa denuncia di smarrimento). Indipendentemente dalla Compagnia presso la quale si è stipulata la polizza vita che si intende riscattare, solitamente vengono richiesti i seguenti documenti: – documento di identità valido contraente e beneficiario – iban (per l’accredito diretto sul conto corrente) – polizza originale (o, in assenza della stessa, la denuncia di smarrimento) Sei interessato a questo argomento?